Didattica

CANTO MODERNO, JAZZ E POPOLARE

Sono CMT del metodo EVT e da 15 anni mi occupo dell’insegnamento della tecnica vocale e lo stile in Canto Moderno, Jazz e Popolare. Sono un insegnante della Scuola di Musica Cluster dal 2008. Amo insegnare, davvero, credo molto nella relazione profonda con il proprio essere e con la musica che si crea nel momento in cui si canta e si capisce come lavorare tecnicamente per rendere quella magia una forma d’arte, e grazie ad essa riuscire a comunicare con altre anime, musicisti, cuori, pubblico, amori. Insegno musica perché amo la musica e mi piacciono gli esseri umani quando la fanno.

SONY DSC

IO CRESCO CON LA MUSICA

Amo soprattutto gli esseri umani piccoli, che con la loro libertà mentale e fisica riescono a cogliere quei dettagli nel suono dell’Universo che gli adulti facciamo fatica a scovare.

I bambini sono musica, e imparare a leggere le note, cantare e suonare uno strumento è la forma migliore per aiutarli a crescere.

Mi sono formata con il metodo “Io cresco con la musica” all’Accademia Marziali (MIUR) seguendo le orme di meravigliosi didatti come Kodaly, Orff, Dalcroze…

Insegno nelle scuole elementari e seguo dei piccoli corsi di teoria-coro

dsc06458

MUSIC THERAPY

Ho ottenuto il master di I livello in MUSICOTERAPIA all’Università degli Studi di Pavia, e ho fatto il MTO in Musicoterapia Orchestrale al Centro di Alta Formazione Esagramma di Milano.

Perchè? Da etnomusicologa (laureata all’Università degli Studi di Milano) ho sempre analizzato il rapporto della musica e la sua funzione all’interno di una cultura, di una comunità, di un dato periodo storico; ma avevo bisogno di scoprire cosa succede all’interno dell’individuo quando fa o ascolta musica. Quale è quell’intima relazione che abbiamo con i suoni del mondo? e quanto la musica può influire sul nostro stato d’animo, la nostra psiche, la nostra evoluzione come esseri umani?

E soprattutto quanto la musica può aiutare chi è in difficoltà emotiva, sensitiva, intellettiva e là dove la parola è fonte di equivoci, o di malessere, la musica è esperienza pre-verbale, un ritorno all’utero, uno strumento per comunicare e relazionarsi.

Lavoro all’Ospedale San Donato con i cardiopatici congeniti nella riabilitazione post-intervento e in reparto, e nel mio studio privato accolgo esseri disposti a mettersi in gioco insieme a me in un viaggio musicale alla ricerca della propria anima vagante.

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

w

Conectando a %s